Guido e Daniela Giudici

  Foto  E.Brunati 2012

D&G Foto G.P.Minelli  1996

 

La Cons Arc ha mosso i primi passi dal 1986 incominciando ad acquisire le prime conoscenze nell’ambito dei materiali per l’archivio, la conservazione e la presentazione di fotografie e stampe d’arte.
Da allora Guido Giudici, che per passione insieme alla moglie Daniela, si era occupato, con amici, della programmazione dell’attività della prima galleria di fotografia del Ticino, FotografiaOltre, oltre a conoscere l’ambiente delle gallerie d’arte, ha approfondito le necessità dei fotografi che per professione o per arte si occupavano di fotografia.
I giusti materiali, con le qualità necessarie per una buona e durevole conservazione nel tempo, l’attenzione ad una corretta manipolazione del materiale fotografico, sono i criteri che hanno caratterizzato la ricerca nel campo merceologico per arrivare ad offrire ai propri futuri clienti il miglior prodotto al miglior prezzo.
Per publicizzare i nuovi prodotti la Cons Arc ha deciso sin dall’inizio di attirare l’attenzione dei propri clienti con un mezzo pubblicitario inconsueto per quei tempi: Con l’organizzazione di mostre fotografiche di alto livello, presentando le opere di autori conosciuti ed inseriti nell’ambiente artistico la Cons Arc si é fatta conoscere dai possibili clienti che subito hanno capito l’importanza della proposta commerciale della Cons Arc.
Si sono così sviluppati in modo autonomo ma complementare due attività identificate dal LABORATORIO e dalla GALLERIA.