SEGNI – Sandro Glaettli

CHF10.00

10 disponibili

Testo di Luca Patocchi
Ed. Galleria Cons Arc nr 8
gennaio 2011
Italiano – inglese
cm ‎ 24 x 30
36 pagg 

10 disponibili

SEGNI

L’uomo, da sempre, camminando nel bosco osserva un’altro popolo e si lascia trasportare da innumerevoli sensazioni: felicità, paure, malinconia sono rivisitazioni di una vita vissuta, interpretazioni in chiave naturale del proprio stato d’animo. Trascorre il tempo e l’uomo, camminando, lascia inconsciamente tracce, segni che il bosco accetta spontaneamente senza chiedere nulla. Da questo contatto tra popoli diversi, tra passato e presente, nascono storie indelebili ed effimere lette da chi sa osservare, storie che lasciano all’uomo la possibilità di essere vissute ma anche di essere lasciate.

Sandro Glättli

 

Torna in cima